post

Ogni volta che insaporiamo i nostri cibi con erbe o spezie stiamo letteralmente “migliorando” il valore dei cibi, senza l’aggiunta di una singola caloria.
Si parte da qualcosa di ordinario e lo si trasforma in qualcosa di straordinario con l’aggiunta di colore, di sapore, di vitamine e spesso di proprietà medicinali.
Le spezie sono un’arma gustosa che la natura ci offre per rendere più sani i cibi. Il bello è che le spezie sono relativamente poco costose e sono disponibili in una grande varietà di sapori, quindi è impossibile non trovare una spezia che possa essere di gradimento per ognuno.
Impostare in cucina un armadietto con vari tipi di spezie e di erbe e utilizzarle liberamente per condire le pietanze può raddoppiare e anche triplicare la proprietà medicamentose degli alimenti di cui ci nutriamo.

Le spezie e le erbe aromatiche massimizzano le proprietà nutrienti dei cibi. Erbe e spezie contengono antiossidanti, minerali e complessi multivitaminici fondamentali per la nostra alimentazione
Le spezie e le erbe aromatiche sono termogeniche, il che significa che, naturalmente, aumentano il metabolismo, fanno bruciare più calorie e fanno accumulare meno grasso.
Alcune spezie ed erbe fanno aumentare la sensazione di pienezza e di sazietà, così inducono a mangiare di meno.
È possibile eliminare o diminuire l’uso del sale; sostituendo il sale da cucina con le spezie, si ottiene subito un miglior stato di benessere, meno ritenzione idrica e meno gonfiori.
Le spezie e le erbe aromatiche hanno reali proprietà medicinali. Studio dopo studio si dimostrano i benefici delle diverse erbe e spezie. Uno studio presso Malmà University Hospital in Svezia, ha dimostrato che oltre due ore dopo che le persone hanno mangiato il budino di riso speziato alla cannella avevano significativamente livelli più bassi di glucosio nel sangue rispetto a coloro che avevano mangiato la versione non speziata.
Altri studi suggeriscono che la cannella può migliorare i livelli di glucosio nel sangue, aumentando la sensibilità all’insulina.
Migliorano inoltre i livelli del colesterolo e dei trigliceridi nel sangue, forse perché l’insulina svolge un ruolo chiave nella regolazione dei grassi nel corpo.

Se siamo preoccupati per alcuni problemi di salute, possiamo aggiungere ai nostri piatti determinate spezie o erbe per ottenerne un giovamento.

In particolare:

* Rosmarino e basilico per il loro potere anti-infiammatorio
* Cumino e salvia per la loro efficacia contro la demenza
* Pepe di cayenna e cannella per la loro capacità di combattere l’obesità
* Coriandolo e cannella per i loro poteri regolatori dello zucchero
* Noce moscata, foglie di alloro e zafferano per i loro effetti calmanti
* Curcuma per il suo aiuto a combattere il cancro
* Origano per il suo potere antifungo
* Aglio, semi di senape e cicoria per il loro benefici al sistema cardio-circolatorio * Basilico e timo per la loro capacità di proteggere la pelle
* Curcuma, basilico, cannella, timo, zafferano e zenzero per il loro potere immunostimolante
* Coriandolo, rosmarino, pepe di Caienna, peperoncino e pepe nero per la loro capacità di ostacolare la depressione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *